Questo sito usa i cookie per login , navigazione ed altre funzioni. Usando il sito accetti l'uso dei cookie

Leggi la policy sulla privacy

Leggi la direttiva europea sulla privacy

Hai rifiutato i cookies. Puoi cambiare la tua decisione.

 

grata elegante

Costruire strutture sicure

Il dilemma che spesso si presenta nella realizzazione di una struttura di sicurezza passiva è: acquistare o costruire?

Mi spiego meglio: sul mercato sono disponibili moltissime strutture realizzate a livello industriale ma queste sono davvero adatte a tutti gli usi ?

Prendiamo ad esempio la realizzazione di una grata: è possibile trovare moltissimi prodotti semilavorati che con alcuni adattamenti, spesso eseguiti a scapito del telaio e della muratura, possono essere installati in appartamenti e villette.

Questi prodotti hanno la caratteristica di costare poco in quanto realizzati in serie,tramite presse idrauliche in grado di prestampare la struttura a misura standard a partire da lamiere dello spessore di 10/10 o 12/10 di millimetro.

Le presse stampano strutture ad L o Z eseguendo la piegatura del materiale originario che pertanto va a realizzare profili di 24/10 di millimetro nei punti di ripiegatura del materiale.

Le alette di protezione della grata (le strisce di metallo che sono deputate ad impedire l’inserzione di un piede di porco ai lati della struttura) hanno larghezze che vanno da 1 a 4 centimetri mentre la lamiera non supera il millimetro di spessore.

La struttura che ne deriva è abbastanza leggera ma anche poco resistente dal punto di vista della sicurezza.

Le strutture che invece realizziamo nel nostro laboratorio sono completamente diverse: il materiale di partenza è costituito da lamiera di 30/10 di millimetro (pertanto tre volte più spessa del prodotto industriale). Strutture ad L e Z

 

I quadrelli costituenti la struttura portante non hanno una forma ad L o Z che non offre una grande resistenza ma sono rettangolari o quadrate, con spessore minimo di 30/10. Nella figura a lato sono visibili i nostri profili (sulla sinistra) e quelli normalmente diffusi sul mercato (a destra).

 

Le alette laterali di protezione sono realizzate con il medesimo spessore di acciao, saldato al quadrello ed avente una larghezza non superiore a 5 millimetri per non ridurre la resistenza della struttura proprio nel punto destinato a proteggerla.

 

Anche il materiale che forma il disegno della grata entra a far parte a pieno titolo delle misure di sicurezza.

 

taglio cilindro

Adottiamo infatti profili cilindrici in acciaio da 16 millimetri in grado di offrire una limitata superficie agli attrezzi da taglio.

 

Il profilo cilindrico offre poi il non trascurabile vantaggio di far scivolare le lame di una tranciatrice rendendo molto difficile la vita ai malviventi.

 

I prodotti industriali sono invece spesso realizzati con quadrelli in acciaio che espongono una superficie più ampia al taglio determinandone la minore resistenza allo scasso e permettendo alle lame di una tranciatrice di aderirvi perfettamente per eseguirne il taglio.


taglio quadrelloIl disegno che è possibile adottare perché la grata sia resistente deve essere molto fitto. Lo spessore del materiale ferroso non deve essere inferiore ai 14 millimetri.

Poniamo particolare attenzione anche ai punti di sovrapposizione tra le sbarre.

E’ infatti molto importante eseguire quattro saldature ad elevata temperatura nel punto di contatto tra le sbarre realizzando una struttura molto robusta.

La resistenza di queste grate può essere testimoniata dalla nostra esperienza diretta: ci è capitato di intervenire per eseguire pronti interventi di apertura di grate e porte metalliche per le quali i clienti avevano smarrito le chiavi.

I tempi di apertura di strutture normalmente disponibili sul mercato (e ben note ai malviventi) di rado superano i 15 minuti utilizzando una leva ed un piede di porco, mentre le nostre strutture hanno richiesto ben due ore di lavoro e l’uso di un frullino.

E’ pertanto importante valutare e realizzare attentamente la struttura più adeguata alle vostre esigenze: se avete la grata a maglie fittenecessità di proteggere l’ingresso di una villetta sita in una strada non molto trafficata, sarà bene adottare una struttura realizzata appositamente dal nostro laboratorio ed in grado di resistere con decisione ai ladri.

Beneficerete inoltre dell’effetto “deterrenza” garantito da una struttura evidentemente “non industriale” che ne sconsiglierà lo scasso.


Giovanni Marzulli
CHIAMA ORA IL    3929512873  PER IL TUO PREVENTIVO GRATUITO